Il territorio della regione Friuli Venezia Giulia


Informazioni sulla regione, geografia, economia.

Descrizione del territorio

Il Friuli-Venezia Giulia si trova nella parte nordorientale dell'Italia ed è stato costituito nel 1948 con l'aggregazione di Friuli e Venezia Giulia; dal 1964 è una regione a statuto speciale. Il territorio è montuoso al 43%, pianeggiante al 38%, collinare al 19%.

La vetta maggiore è il Monte Coglians (2780 metri), tutta la parte settentrionale è occupata da Alpi e Prealpi. La zona meridionale, sul Mar Adriatico, è invece occupata dalla Pianura Padana. Il Tagliamento è il corso d'acqua principale, assieme all'Isonzo.

Trieste, vicinissimo al confine con la Slovenia, è il capoluogo regionale, ha inoltre la più piccola provincia italiana e con il minor numero di comuni, sei. Le altre città principali e capoluoghi sono Udine, Pordenone e Gorizia.

L'agricoltura è più sviluppata nella bassa pianura, mentre la fascia montuosa è occupata per lo più da boschi e pascoli. I prodotti più importanti sono: cereali, alberi da frutta, uva da vino e coltivazioni a scopo industriale (barbabietole da zucchero, tabacco e gelso). L'allevamento è incentrato soprattutto su bovini e suini. L'industria si basa su medie e piccole imprese, operanti in prevalenza nei settori metallurgico, meccanico, alimentare, del legno, della coltelleria e del mobile. Il turismo è in crescita.

Cartina geografica della regione Friuli Venezia Giulia


Annunci NazionaliAnnunci Nazionali
GoriziaPordenoneTriesteUdine
Iscriviti per diventare cam girl!
Inserisci GRATIS il tuo annuncio
SEI QUI: Annunci Friuli Venezia Giulia > Regione > Territorio